Come installare app sconosciute su android

Non è possibile abilitare le fonti sconosciute

Che siate principianti o veterani di Android, il sideloading è uno strumento utile da comprendere. Vi spiegheremo come trovare le applicazioni di terze parti, come caricarle in sideloading su Android e quali sono i problemi di sicurezza di cui dovete essere consapevoli.

Quando si parla di “sideloading”, generalmente ci si riferisce alle applicazioni, ma è possibile sideloadare anche altri media su Android. Il sideloading delle app comporta il download di un file APK (il formato del pacchetto di installazione di Android) e la sua installazione manuale.

La procedura dipende leggermente dalla versione di Android in uso. Se non si prevede di eseguire spesso il sideloading, per sicurezza si consiglia di disattivare questa impostazione dopo l’installazione di un’app sideloaded. Potrete riattivarla quando ne avrete bisogno.

Per farlo, andate in Impostazioni > Sicurezza. In questa pagina è presente una voce denominata Sorgenti sconosciute. Attivando questa voce, il telefono visualizzerà un avviso che indica che il dispositivo è più vulnerabile agli attacchi con questa impostazione attivata. Ne parleremo tra poco; per ora toccate OK per accettarlo. Nelle versioni Android più vecchie, questo è tutto ciò che occorre fare per far funzionare il sideloading.

  Installare android su ipad 1

Autorizzazione “Installa applicazioni sconosciute

Quanto sopra rappresenta un esempio del motivo per cui i nuovi telefoni vengono forniti con l’installazione di software esterno disabilitata. Per evitare di cadere vittima di schemi che si basano su installazioni esterne, non siate tentati di abilitare l’installazione di app sconosciute e, se l’avete fatto, disattivatela immediatamente. Ecco come fare.

A prima vista, la gestione di questa impostazione sembra molto più semplice nelle vecchie versioni di Android, ma dal punto di vista della sicurezza le cose non sono così semplici. Se per errore si consente l’installazione di app sconosciute in Android 6 o 7, qualsiasi app può scaricare file dannosi, comprese quelle che si installano successivamente.

Consentire l’installazione di apk da fonti sconosciute

Uno dei maggiori punti di forza di Android rispetto a iOS è la semplicità con cui è possibile caricare applicazioni non presenti nell’app store ufficiale. Piuttosto che dover firmare i file IPA o dire al vostro telefono che vi fidate di uno sviluppatore ogni due settimane, potete semplicemente attivare un’impostazione e farla finita: Android 8 e versioni successive | Android 7 e versioni successive

Abilitazione del sideloading su Android 8 e versioni successiveA partire da Android 8.0, il processo di sideloading delle app è cambiato radicalmente. Non esiste più un’impostazione “Origini sconosciute” a livello di sistema, ma viene gestita per ogni singola app. Ciò significa che quando si scarica un APK con il browser, ad esempio, è necessario concedere al browser l’autorizzazione a installare le app. Lo stesso vale se cercate di installare un APK dal vostro file explorer preferito: anche quest’ultimo avrà bisogno di un’autorizzazione esplicita per installare le app. Sebbene si tratti di un notevole allontanamento dal modo in cui funzionavano le cose in precedenza, in realtà è piuttosto semplice. È sufficiente scaricare il file APK dell’applicazione che si desidera caricare in modalità sideload, quindi aprire l’APK con un qualsiasi file manager. Verrà quindi richiesto di autorizzare il permesso. Toccare “Impostazioni”, quindi attivare l’interruttore accanto a “Consenti da questa fonte” nella schermata successiva. Da qui, premete il tasto indietro e potrete riprendere l’installazione.

  Installare android su medianav

Come trovare le app sconosciute su Android

Quanto sopra rappresenta un esempio del motivo per cui i nuovi telefoni vengono forniti con l’installazione di software esterno disabilitata. Per evitare di cadere vittima di schemi che si basano su installazioni esterne, non siate tentati di abilitare l’installazione di app sconosciute e, se lo avete fatto, disattivatela immediatamente. Ecco come fare.

A prima vista, la gestione di questa impostazione sembra molto più semplice nelle vecchie versioni di Android, ma dal punto di vista della sicurezza le cose non sono così semplici. Se per sbaglio si consente l’installazione di app sconosciute in Android 6 o 7, qualsiasi app può scaricare file dannosi, comprese quelle che si installano successivamente.

  Installare android su netbook

Articoli correlati

About the author

admin

View all posts