Come installare una macchina virtuale

Creare una macchina virtuale da Windows 10 esistente

Per iniziare il viaggio nella virtualizzazione, VM VirtualBox offre una licenza di macchina virtuale gratuita per uso personale, didattico o di valutazione. VM VirtualBox è un contenitore di virtualizzazione open source e multipiattaforma che consente agli utenti di estendere il proprio computer esistente per eseguire più sistemi operativi contemporaneamente, tra cui Windows, Linux, Solaris e macOS. Ciò consente agli sviluppatori di consegnare più velocemente il codice eseguendo più sistemi operativi su un unico dispositivo, riducendo al contempo i costi operativi e il tempo necessario per distribuire in modo sicuro le applicazioni on-premises e nel cloud.

Tutorial sulla macchina virtuale

Attraverso LifeSavvy Media DA LIFESAVVYSolo Stove Fire Pit 2.0 Recensione: Un tegame per la cenere rimovibile rende la pulizia molto più sempliceGozney Roccbox Pizza Oven Recensione: Qualità da ristorante in un pacchetto portatile FROM REVIEW GEEKSamsung Galaxy Z Fold 4 Recensione: Il sogno di un appassionatoAnker 735 Charger (GaNPrime 65W) Recensione: Potenza nel palmo della mano

Le macchine virtuali consentono di eseguire un sistema operativo in una finestra app sul desktop che si comporta come un computer completo e separato. È possibile utilizzarle per giocare con diversi sistemi operativi, eseguire software che il sistema operativo principale non può eseguire e provare applicazioni in un ambiente sicuro e protetto.

Esistono diverse buone applicazioni gratuite per macchine virtuali (VM), il che rende la creazione di una macchina virtuale alla portata di tutti. È necessario installare un’applicazione per macchine virtuali e avere accesso ai supporti di installazione del sistema operativo che si desidera installare.

  Non riesco a installare whatsapp

Un’applicazione per macchine virtuali crea un ambiente virtualizzato, chiamato semplicemente macchina virtuale, che si comporta come un sistema informatico separato, completo di dispositivi hardware virtuali. La macchina virtuale viene eseguita come processo in una finestra del sistema operativo corrente.  È possibile avviare un disco di installazione del sistema operativo (o un CD live) all’interno della macchina virtuale e il sistema operativo verrà “ingannato” facendo credere di essere in esecuzione su un computer reale. Verrà installato ed eseguito proprio come su una macchina fisica reale. Ogni volta che si desidera utilizzare il sistema operativo, è possibile aprire il programma della macchina virtuale e utilizzarlo in una finestra sul desktop corrente.

Installazione della macchina virtuale Linux

Utilizzando una macchina virtuale, possiamo apportare modifiche rischiose in aree non accessibili del sistema operativo e testare nuove applicazioni indipendentemente dal sistema operativo installato sul nostro dispositivo. È una manna dal cielo per gli sviluppatori che vogliono provare più sistemi operativi contemporaneamente e testare software potenzialmente pericolosi.

La macchina virtuale opera all’interno del sistema come un mini computer portatile o un PC. È possibile utilizzarla per testare nuovi software, eseguire applicazioni potenzialmente dannose o configurare il proprio ambiente di test installando più sistemi operativi contemporaneamente. Poiché funzionano in modo indipendente dal sistema su cui sono in esecuzione, qualsiasi modifica apportata non influisce sul sistema operativo principale.

  Come installare il microfono sul pc

In primo luogo, una macchina virtuale consente di eseguire in modo sicuro qualsiasi software che si è restii a eseguire sul computer principale o di apportare modifiche rischiose. Ogni modifica e programma installato è incapsulato all’interno della macchina virtuale e non “trapela” sul PC principale.

Inoltre, non dovrete preoccuparvi di perdere dati importanti o di corrompere il vostro computer se le cose vanno male nella macchina virtuale. Con pochi clic è possibile eliminare e ricreare una nuova macchina virtuale senza danneggiare il sistema principale.

Macchina virtuale Networkchuck

Se avete bisogno di eseguire più di un sistema operativo sul vostro portatile o PC, ci sono diversi modi per farlo. Si possono avere dischi rigidi separati per ciascun sistema operativo e collegare solo quello necessario prima di premere il pulsante di accensione. Oppure, è possibile eseguire il dual-boot di due o più sistemi operativi sullo stesso disco rigido, con ciascuna versione di Windows o Linux, ad esempio, nella propria partizione. Qui, però, vi mostreremo come installare un altro sistema operativo in una macchina virtuale, in modo da poterlo avviare sul desktop di Windows ogni volta che ne avete bisogno. Non c’è bisogno di riavviare, né di avere più dischi rigidi o partizioni separate. Cos’è una macchina virtuale? Una macchina virtuale è esattamente quello che sembra. È come avere un secondo PC o laptop, ma invece di essere un oggetto fisico, è un software.  Su una macchina virtuale è possibile eseguire qualsiasi sistema operativo, purché sia compatibile con il software di virtualizzazione utilizzato. Il vantaggio di una macchina virtuale è che si può provare un nuovo sistema operativo senza compromettere i propri file, oppure si possono installare e testare applicazioni senza rischiare di rovinare l’installazione di Windows 10.

  Move in torino installatori

Articoli correlati

About the author

admin

View all posts