Qual è il codice dei software installati sul server

Che cos’è l’installazione del software

Il termine è nato nel contesto dello sviluppo del software per indicare un approccio specifico alla creazione di programmi informatici. Oggi, tuttavia, “open source” designa un insieme più ampio di valori, quello che noi chiamiamo “il modo open source”. I progetti, i prodotti o le iniziative open source abbracciano e celebrano i principi di scambio aperto, partecipazione collaborativa, prototipazione rapida, trasparenza, meritocrazia e sviluppo orientato alla comunità.

Il “codice sorgente” è la parte del software che la maggior parte degli utenti non vede mai; è il codice che i programmatori possono manipolare per modificare il funzionamento di un software, un “programma” o un'”applicazione”. I programmatori che hanno accesso al codice sorgente di un programma informatico possono migliorarlo aggiungendovi funzioni o correggendo parti che non sempre funzionano correttamente.

Alcuni software hanno un codice sorgente che può essere modificato solo dalla persona, dal team o dall’organizzazione che lo ha creato e che ne mantiene il controllo esclusivo. Questo tipo di software viene chiamato “proprietario” o “closed source”.

Come verificare chi ha installato il software in un server Windows

In Installazione di software di base, vi mostriamo quali strumenti sono necessari per lo sviluppo web semplice e come installarli correttamente.Di quali strumenti ho effettivamente bisogno, in questo momento? In questo articolo, vi forniremo il minimo indispensabile: un editor di testo e alcuni browser web moderni.Installazione di un editor di testoPotreste già avere un editor di testo di base sul vostro computer. Per impostazione predefinita, Windows include Notepad e macOS è dotato di TextEdit. Le distribuzioni Linux variano; Ubuntu ha gedit di default.

  Vendita e installazione climatizzatori torino

Per lo sviluppo web, probabilmente si può fare meglio di Notepad o TextEdit. Consigliamo di iniziare con Visual Studio Code, un editor gratuito che offre anteprime dal vivo e suggerimenti sul codice.Installazione di browser web moderniPer ora, installeremo un paio di browser web desktop per testare il nostro codice. Scegliete il vostro sistema operativo qui sotto e fate clic sui relativi link per scaricare gli installatori dei vostri browser preferiti:

Prima di continuare, dovreste installare almeno due di questi browser e tenerli pronti per i test.Installazione di un server web localeAlcuni esempi dovranno essere eseguiti da un server web per funzionare correttamente. Potete scoprire come fare in Come si configura un server di test locale? Quali strumenti usano i professionisti? Quello che segue sembra un elenco spaventoso, ma fortunatamente potete iniziare a sviluppare sul web senza conoscere la maggior parte di questi strumenti.

Cos’è il codice sorgente

Tuttavia, l’esecuzione di questo programma è piuttosto lenta e ho sentito dire che potrebbe elencare solo i programmi installati sotto “ALLUSERS”, anche se ciò potrebbe essere errato. Ignora anche i componenti e gli aggiornamenti di Windows, il che potrebbe essere utile per voi.

  Il segnale raffigurato è installato sulle strade extraurbane

Volevo anche trovare il percorso dell’exe ed estrarre un’icona per creare un launcher dall’aspetto gradevole. Sfortunatamente, con il metodo del registro di sistema si tratta di un’operazione a vuoto, dato che, secondo le mie osservazioni, queste informazioni non sono disponibili in modo affidabile.

La mia alternativa si basa su shell:AppsFolder, a cui si può accedere eseguendo explorer.exe shell:appsFolder e che elenca tutte le applicazioni, comprese quelle dello store, attualmente installate e disponibili attraverso il menu di avvio. Il problema è che si tratta di una cartella virtuale a cui non si può accedere con System.IO.Directory. È invece necessario utilizzare i comandi nativi di Shell32. Fortunatamente, Microsoft ha pubblicato Microsoft.WindowsAPICodePack-Shell su Nuget, che è un wrapper per i comandi sopra citati. Detto questo, ecco il codice:

Dal momento che siete interessati a elencare tutte le app installate, è ragionevole aspettarsi che vogliate monitorare anche le nuove app o quelle disinstallate, cosa che potete fare utilizzando ShellObjectWatcher:

Installazione remota del software in rete

Questa è una fase comune della risoluzione dei problemi, ma è importante per un motivo. Il motivo per cui il software non si installa sul computer potrebbe essere dovuto a un problema temporaneo. Prima di passare a soluzioni più mirate, è necessario riavviare il computer per tornare a uno stato pulito.

Windows 10 e Windows 11 consentono di installare applicazioni desktop tradizionali e applicazioni dal Microsoft Store. Alcune impostazioni limitano l’installazione delle sole app dello Store, quindi è bene controllare prima quelle.

  Hangar bicocca installazione permanente

Per farlo, andate in Impostazioni > App > App e funzioni. Nella parte superiore è presente la sezione Scegli dove ottenere le app. Se il menu a tendina è impostato su Solo il Microsoft Store (consigliato), non sarà possibile installare app da altri siti. Ciò impedisce l’installazione del tradizionale software desktop di Windows.

Se si utilizza una versione precedente di Windows 10, è necessario controllare un’impostazione simile in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Per gli sviluppatori. Qui, alla voce Utilizza funzioni per sviluppatori, assicuratevi che sia selezionato Sideload apps. Scegliere le app del Microsoft Store può impedire l’installazione di software normale.

About the author

admin

View all posts