Come installare tiranti antisismici

Come installare tiranti antisismici

Vincoli sismici per le apparecchiature elettriche

Decine di edifici si sono accartocciati quando un terremoto mortale ha colpito Città del Messico nel 2017, ma la scintillante Torre Reforma è sopravvissuta con solo qualche crepa. Si dice spesso: “I terremoti non uccidono le persone, gli edifici sì”. In paesi a rischio di scosse come il Messico e il Giappone, gli ingegneri stanno usando un cocktail di tecniche antiche e all’avanguardia per garantire che le strutture rimangano in piedi. Costruire su ammortizzatori giganti, cuscinetti a sfera o piastre scorrevoli insieme a fondazioni profonde e flessibili e a robusti scheletri d’acciaio può aiutare a ridurre l’impatto delle potenti forze sismiche e rendere un edificio a prova di terremoto.
I terremoti minacciano circa una persona su tre nel mondo e sono i disastri più costosi, ma partire da zero è raramente un’opzione. Da Christchurch a Istanbul, le città vulnerabili si stanno adeguando, mentre semplici misure come l’installazione di vetri antisismici possono ridurre le lesioni e i sistemi di ingresso a prova di terremoto possono aiutare le evacuazioni rapide.
Taipei 101 ha un’arma segreta per tenerlo al sicuro: una palla d’acciaio gigante che oscilla come un pendolo per controbilanciare terremoti e tifoni. Sospesa ai piani superiori del grattacielo ispirato alla pagoda, la palla di 660 tonnellate metriche e larga 5,5 metri è un “ammortizzatore di massa sintonizzato”. Il suo design limita il movimento della torre alta 508 metri vicino a una linea di faglia. Decine di colonne d’acciaio, così come otto mega colonne riempite di cemento all’interno del Taipei 101 creano una struttura robusta, sostenuta da capriate esterne. Gli ingegneri hanno rinforzato le sue fondamenta con centinaia di pali conficcati in profondità nella roccia sottostante. Sono sicuri che Taipei 101 resisterà anche ai terremoti più forti dei prossimi 2.500 anni.

  Installare driver lettore dvd

Trattenimenti sismici per attrezzature per l’aria condizionata

L’invenzione riguarda un sistema che comprende una parte di collegamento dell’asta (50), una parte di collegamento strutturale (10) e un profilo rigido della controventatura (20) e che permette al profilo rigido della controventatura (20) usato nell’industria delle costruzioni per proteggere l’installazione dal carico sismico di essere collegato ai supporti dell’asta (80) e alla parte di collegamento strutturale (10) nella lunghezza desiderata della controventatura (60) e con l’angolo desiderato di collegamento (70) nella direzione della controventatura, senza dover tagliare il profilo rigido della controventatura (20), detto sistema facilita la regolazione della posizione delle controventature sismiche laterali che proteggono dal carico sismico; dove questo sistema comprende anche una parte di regolazione della lunghezza (30) che è fissata nel profilo rigido della trave (20) nella zona desiderata essendo fatta scorrere su detto profilo rigido della trave (20), e una parte di collegamento intermedia (40) che impedisce la rotazione della parte di regolazione della lunghezza (30) attorno all’elemento di collegamento (130) appoggiandosi alla parte di collegamento dell’asta (50), aiuta a regolare l’angolo di connessione (70) negli assi dei membri di fissaggio (110), e fornisce la distanza che permette il montaggio tra l’asta (81) e il profilo rigido della trave (20) interconnettendo la parte di regolazione della lunghezza (30) e la parte di connessione dell’asta (50), senza dover tagliare il profilo rigido della trave (20).

Controventatura sismica per tubature

L’industria edile giapponese prevede che sperimenterà una mancanza di manodopera a causa dell’invecchiamento dei residenti legato alla diminuzione del numero di bambini, e le spese di sostentamento e restauro aumenteranno a causa dell’invecchiamento delle infrastrutture. Per superare e rispondere a tali ostacoli e problemi, Kengo Kuma ha sviluppato un materiale composito in fibra di carbonio con varie caratteristiche di essere durevole, leggero, forte e non corrosivo. Questo composito termoplastico in fibra di carbonio è chiamato CABKOMA. La resina termoplastica viene utilizzata come resina di matrice che può trasformarsi con il calore anche dopo essere stata indurita e fissata.
“Il materiale è insolito. È qualcosa che abbiamo sognato ma che non siamo riusciti a realizzare fino ad ora. Crediamo che questo rinforzo flessibile antisismico sia un risultato notevole”, dice l’architetto giapponese di fama mondiale Kengo Kuma.
CABKOMA è sostenibile, leggero e con un’altissima resistenza alla trazione. È privo di ruggine ed è estremamente durevole. CABKOMA può cambiare dimensione con la temperatura ed è possibile la deformazione termica. I trefoli sono 5 volte più leggeri del suo equivalente in acciaio, il che significa che un sesto del peso dovrebbe avere la stessa resistenza alla trazione dei cavi in acciaio. I trefoli sono così leggeri che 160 metri di questo pesano 12 kg pur conservando l’equivalente di potenza di un cavo metallico che è cinque volte più pesante. Il tirante CABKOMA è un materiale composito in fibra di carbonio composto da un nucleo di fibra di carbonio e lo strato esterno è avvolto da fibra inorganica, in cui è impregnata la resina termoplastica.

  Installare snow leopard da dvd

Rinforzi antisismici per apparecchiature meccaniche

Il modello di utilità riguarda una struttura di rinforzo antisismica con una trave ad anello nascosta disposta successivamente in un muro di mattoni e appartiene al campo della tecnologia di rinforzo antisismico. La struttura di rinforzo antisismica con la trave ad anello nascosta disposta successivamente nel muro di mattoni comprende il muro di mattoni originale. La trave ad anello nascosta disposta successivamente è disposta nel muro di mattoni originale. La trave ad anello nascosta disposta più tardi nel muro di mattoni è composta da un foro orizzontale di lunghezza del passaggio formato nella posizione centrale trasversale del muro di mattoni, una barra d’acciaio di rinforzo o un filo d’acciaio che penetra attraverso il foro e la malta del polimero versata nel foro. Quando si verifica un terremoto, una crepa di contenimento del muro si espande, in modo che l’integrità del muro sia migliorata e il danno causato dalla forza del terremoto alla struttura superiore sia ridotto. La struttura di rinforzo antisismica con la trave ad anello nascosta disposta successivamente nel muro di mattoni non è installata in una casa, la proprietà antisismica del muro di mattoni è notevolmente migliorata, la costruzione è semplice, il costo di fabbricazione è basso, la gamma di applicazione è ampia, e la struttura di rinforzo antisismica è adatta a un muro di mattoni solido, un blocco di costruzione solido o cavo, un muro di mattoni rowlock e un muro di muratura a strisce di massi.

About the author

admin

View all posts