Installare certificato ssl aruba

Installare certificato ssl aruba

certificati clearpass 101

Come minimo, HP raccomanda di assegnare sempre almeno una password di gestione allo switch. Altrimenti, in alcune circostanze, chiunque abbia accesso a Telnet, al web o alla porta seriale potrebbe modificare la configurazione dello switch.
È necessario generare un certificato del server sulla switch prima di abilitare SSL. Lo switch utilizza questo certificato del server, insieme a una coppia di chiavi di sessione generate dinamicamente per negoziare un metodo di crittografia e una sessione con un browser che cerca di connettersi via SSL allo switch. (La coppia di chiavi di sessione di cui sopra non è visibile sullo switch. È una coppia temporanea, generata internamente, usata per una particolare sessione switch/cliente, e poi scartata).
Il certificato del server è memorizzato nella memoria flash dello switch. Il certificato del server deve essere aggiunto alla cartella dei certificati sui client SSL che si desidera abbiano accesso allo switch. La maggior parte delle applicazioni browser aggiunge automaticamente il certificato host dello switch alla cartella dei certificati al primo utilizzo. Questo metodo permette una violazione della sicurezza al primo accesso allo switch. (Vedi la documentazione per la tua applicazione browser).

errore del certificato di aruba captive portal

Se non hai seguito l’installazione con il file complessivo (.p7b) o se devi installare manualmente i certificati, mancano i certificati intermedi e il certificato di root (tranne se il tuo certificato di server non è concatenato).
Per prima cosa, identifica i certificati da importare. AVVISO: l’installazione del certificato di root (quello in cui issuer = subject) è opzionale nella maggior parte dei software server, in particolare per i prodotti Microsoft. Se hai ricevuto i tuoi certificati intermedi e il certificato di root, scaricali e vai direttamente al punto 3. In caso contrario, vai sulla pagina di stato del tuo certificato e clicca sul pulsante Vedi il certificato e clicca su Vedi l’intera catena di certificazione.
Qui, sarai in grado di visualizzare l’intera catena e, dall’alto verso il basso, potrai vedere il certificato che ha firmato il tuo, il certificato che lo ha firmato e così via. Se i campi soggetto ed emittente dell’ultimo certificato sono gli stessi, lo chiamiamo certificato radice. Ci possono essere diversi certificati tra il tuo server e il certificato di root; questo è ciò che chiamiamo certificati intermedi.

  Come installare gta 4

certificato jolly clearpass https

4 2. ArubaOS 5.x accetta solo certificati di server a 1024 bit per la WebUI amministrativa. Poiché le autorità pubbliche di certificazione non rilasciano più un certificato a 1024 bit, il nuovo certificato incluso in ArubaOS è un certificato autofirmato. Pertanto, se viene utilizzato il certificato server predefinito e la terminazione EAP è abilitata sul controller per l’autenticazione 802.1x, i client non saranno in grado di verificare il certificato server a meno che non venga caricato nel loro Certificate Store/keychain Aruba Networks Inc. Pagina 4
5 FAQ D_1: In che modo la scadenza del certificato del server influisce su Aruba Instant? R_1: Il nuovo certificato del server è già incluso nelle versioni del software Aruba Instant che iniziano con _ Q_2: Cosa succede se ho configurato i dispositivi 802.1X nella mia rete in modo che si fidino solo del certificato securelogin.arubanetworks.com o che si fidino solo dell’autorità di certificazione sicura Equifax? A_2: Questi dispositivi dovranno essere riconfigurati dopo l’installazione di un nuovo certificato. Se si tratta di dispositivi Windows, deselezionare Connetti a questi server e deselezionare Equifax Secure Certificate Authority in Autorità di certificazione radice attendibile. Dopo la connessione al controller con il nuovo certificato installato, Windows aggiornerà queste impostazioni chiedendo all’utente Aruba Networks Inc. Pagina 5

  Abbiamo installato un trojan di accesso remoto

clearpass rinnova il certificato https

Aruba ClearPass ha bisogno fondamentalmente di due certificati. Un certificato HTTPS Server per il portale web di gestione e il captive-portal, e un certificato server RADIUS per le autenticazioni RADIUS. Questo documento si concentrerà sul certificato del server HTTPS e su come crearlo. Il certificato HTTPS deve essere firmato da un’autorità pubblica di certificazione. Questo è necessario perché il certificato deve essere valido su qualsiasi dispositivo utente ospite che raggiunge il captive-portal.
Per installare un nuovo certificato su Aruba ClearPass è necessario creare prima una “Certificate Signing Request” (CSR). Questa può essere creata nel portale web di Aruba ClearPass o tramite un server separato utilizzando l’applicazione “OpenSSL”, che è disponibile di serie in Linux. In questa procedura useremo un server Linux separato per generare la CSR a scopo dimostrativo.
Nota: è comune creare la CSR sul server ClearPass stesso, quindi di seguito ci sono alcuni passaggi extra per la dimostrazione. Quando la CSR viene creata tramite il portale ClearPass, questo sarà più semplice e la chiave privata rimarrà solo all’interno del server ClearPass. (finché non farai un’esportazione PKCS12).

About the author

admin

View all posts