Installare macchina virtuale su hard disk esterno

Installare macchina virtuale su hard disk esterno

Installare macchina virtuale su hard disk esterno

Qemu

Ho 3 VM finora e presto ne avrò una quarta e non c’è più abbastanza spazio sul mio SSD interno, quindi ho bisogno di un disco esterno su cui mettere alcune di esse. Ho un portatile con porte USB3 e un dock per il portatile con una porta eSATA. Ho letto le velocità di entrambi, e 5Gbps vs 6Gbps non mi sembra che ci sia molta differenza (ma non sono un esperto in materia) – e gli unici altri dispositivi USB collegati sono mouse e tastiera cablati.
Per la maggior parte delle persone dovrebbe andare bene. Se ti trovi ad essere un utente di computer estremamente impaziente, prendi l’attrezzatura più veloce che puoi, suggerirei anche di sostituire l’SSD interno con uno più grande. Un SSD da 2 TB è ora sul mercato, che può essere o meno troppo costoso per te (700-800$).
Per la programmazione, probabilmente non otterrai molto di più quando scrivi il codice. Potreste ottenere un aumento delle prestazioni durante la compilazione. Se non sei il tipo da fare cose in parallelo mentre il tuo codice viene compilato, prendi l’attrezzatura più veloce che puoi.
Sì, è possibile, ma probabilmente avrete qualche perdita di prestazioni. La VM dovrebbe funzionare bene finché non avrete operazioni che richiedono molta scrittura di file. Inoltre, più piccola è la VM, meglio è. Se hai una VM Windows da 50-60 GB, sarà molto lenta su un HD esterno da 5400 con USB 3. Parlo per esperienza. Puoi ancora fare delle cose, ma ci vorrà un po’ di tempo.

  Come installare the sims 4

Vmware disco rigido esterno non riconosciuto

Ciao, voglio eseguire una VM da un dispositivo di archiviazione esterno. Ora, dalla mia esperienza, eseguirle anche dal più veloce disk-on-keys è troppo lento, al punto che la VM si blocca per diversi minuti di tanto in tanto ed è generalmente molto lenta.Un’altra cosa è che quando diventano vecchie, si rompono. Non so perché, ma dopo diversi mesi di utilizzo, la VM smette di funzionare con ogni sorta di problemi strani. Ho letto online che questo è perché scrivo troppo sul mio DOK e questo lo fa rompere, e che gli SSD hanno qualcosa per proteggersi da questo.Quindi, ho diverse domande:Il fatto degli SSD è che sono piuttosto grandi, ma ho trovato questo:https://www.newegg.com/sandisk-model-sdcz880-128g-g46-128gb/p/0BD-000B-00GX4What ne pensate? Sarà buono come un SSD? Alcune altre informazioni sul mio sistema: l’host è Debian che gira da USB live, nessun disco rigido. Grazie per qualsiasi aiuto!11 commentssharesavehidereport67% UpvotedQuesto thread è archiviatoNuovi commenti non possono essere pubblicati e i voti non possono essere espressiOrdina per: nuovo (suggerito)

Installare windows 10 virtualbox su un disco rigido esterno

Per farvi vedere com’è eseguire una VM da un disco esterno, ho fatto un breve video. (Vedi video 1). Non ho deliberatamente cambiato la velocità di riproduzione del video, o cancellato alcuna parte di esso, in modo che possiate avere una “sensazione” accurata delle prestazioni della VM.
Anche se questo è soggettivo, penso che sarete d’accordo che le prestazioni di questa VM sembrano le stesse di una VM sulla memoria interna del Mac. Per la parola definitiva sulle prestazioni delle macchine virtuali su un Mac, vedi questo rapporto completo di MacTech.
Il modo più semplice per costruire una VM che può essere utilizzata su un disco esterno è quello di creare quella VM nella cartella condivisa delle VM. Poi basta spostare il file pvm della VM sull’unità esterna, come dettagliato in questo articolo della Knowledge Base (KB), Come eseguire una macchina virtuale dalla rete o dalla memoria di massa esterna. (Se vuoi spostare una VM dalla tua cartella VM personale a un’unità esterna, potrebbe essere necessario regolare i permessi della VM come descritto nell’articolo della KB, Come condividere la macchina virtuale con diversi account utente su un Mac).

  Come installare matlab craccato

Pc virtuale windows

Entrambi i dischi rigidi sono economici, e progettati per essere eseguiti molto bene in un ambiente desktop / situazione esigente. Personalmente li uso entrambi. Caviar nel mio desktop e Scorpion nel mio portatile. Entrambi sono incredibilmente veloce (sul mio portatile, non ho notato alcun surriscaldamento / troppo calore dopo l’installazione dell’HDD).
NOTA: Non sono un fanatico di WD o altro. Semplicemente non sono riuscito a trovare altri dischi rigidi progettati per essere così. Ho trovato solo quelli semplici e normali. Se conoscete qualche HDD “ad alte prestazioni” di altri produttori, linkateli / modificate la mia risposta per favore.
Riguardo all’interfaccia USB2: Se compri una nuova chiusura, avrai comunque una chiusura 3.0. Tuttavia, se tieni quello che hai ora, non preoccuparti dell’interfaccia. Importa solo se continui a copiare direttamente. Come un enorme file VM. Se ci lavori e basta, esegui le tue VM, non avrà importanza.
Avere datastore su un disco collegato all’USB darà prestazioni orribili, qualunque siano le specifiche dell’interfaccia USB – principalmente a causa del modo in cui i file di swap del disco sono usati per la gestione della memoria. Se stai cambiando le cose, scegli un enclosure eSATA e procurati un adattatore eSATA per il computer, se ne hai bisogno.

  Installare kali linux su chiavetta

Articoli correlati

About the author

admin

View all posts