Installare versione precedente mac os

Installare versione precedente mac os

Sistema operativo macos mojave

Quando homebrew installa una nuova formula, la mette in una directory di versione come /usr/local/Cellar/postgresql/9.3.1. Solo i collegamenti simbolici a questa cartella sono poi installati globalmente. In linea di principio, questo rende abbastanza facile passare tra due versioni installate. (*)
Se state usando homebrew da molto tempo e non avete mai rimosso le vecchie versioni (usando, per esempio brew cleanup), è probabile che qualche vecchia versione del vostro programma sia ancora in giro. Se vuoi semplicemente attivare quella versione precedente, brew switch è il modo più semplice per farlo.
(*) Notate che brew switch funziona solo finché tutte le dipendenze della vecchia versione sono ancora in giro. In alcuni casi, potrebbe essere necessaria una ricostruzione della vecchia versione. Perciò, usare brew switch è utile soprattutto quando si vuole passare tra due versioni non troppo distanti.
Specialmente per progetti software più grandi, è molto probabile che ci sia una richiesta abbastanza alta di diverse versioni principali (potenzialmente incompatibili con le API) di un certo pezzo di software. Da marzo 2012, Homebrew 0.9 fornisce un meccanismo per questo: brew tap e il repository delle versioni homebrew.

Macos mojave

Uno degli ostacoli all’uso di un disco di avvio esterno con un Mac M1 è che potrebbe non funzionare se si aggiorna macOS sull’SSD interno, poi si prova ad avviare dal disco esterno per aggiornarlo. Potrebbe essere richiesto di assegnare un utente autorizzato a quel disco esterno, solo per essere informati che la versione di macOS su quel disco non è avviabile e deve essere sostituita.
Si scopre che questo non è esattamente vero: il disco esterno è ancora avviabile, ma non sotto la sua attuale politica di avvio. L’intera area è confusa, e insolitamente non è aiutata dall’altrimenti eccellente Guida alla sicurezza della piattaforma di Apple. Questo afferma per l’impostazione predefinita Full Security:
Diciamo che avete appena aggiornato l’SSD interno del vostro Mac M1 alla 11.3.1, ma il vostro SSD esterno ha ancora la 11.3 installata. Quando quest’ultimo è stato installato, era noto per essere l’ultimo disponibile, quindi dovrebbe ancora avviarsi sotto la policy di avvio Full Security. Questo potrebbe essere ciò che afferma la Guida alla sicurezza della piattaforma, ma non è (sempre) così che funziona.
In Recovery Assistant, seleziona l’utente di cui conosci la password, poi clicca su Next. Inserisci la password per vedere la finestra di recupero. Nel menu Utilities, seleziona Startup Security Utility. Nella sua finestra seleziona il disco esterno con la vecchia versione di macOS e clicca sul pulsante Security Policy…. Imposta il suo criterio di sicurezza su Sicurezza ridotta e fai clic su OK. Poi in Startup Disk seleziona Restart dal menu Apple.

  Installare mojave su mac non supportati

Vedere di più

Ci sono diverse ragioni per cui potreste voler tornare a una versione precedente di macOS – forse vi affidate a un’applicazione che è incompatibile con l’ultima e più grande versione; forse avete installato una beta sperimentale e sta causando alcuni problemi, o forse odiate la direzione che Apple sta prendendo macOS, e state desiderando un ritorno ai bei vecchi tempi.
In questo articolo, tratterò l’argomento spesso complicato di come effettuare il downgrade del vostro Mac – sia che vogliate tornare alla versione di macOS che è stata fornita con il vostro portatile, o che siate interessati a creare un installer avviabile.
Per i migliori risultati, avrete bisogno di una chiavetta USB con almeno 12GB di memoria. Basta essere consapevoli che la formattazione di questo disco cancellerà tutto da esso! Se la chiavetta USB contiene qualcosa che volete conservare, assicuratevi di spostarla o copiarla in un luogo sicuro prima di procedere.
Avrete anche bisogno della versione di macOS che volete installare. Nel migliore dei casi, vorrete fare il downgrade a una versione di macOS che avete scaricato tramite l’App Store, perché questo significa che sarete in grado di riscaricare il programma di installazione tramite l’App Store.

  Installare play store su brondi amico smartphone

Scaricare el capitan senza app store

È importante capire che non tutte le versioni di macOS (o Mac OS X) funzionano con tutte le configurazioni hardware. È risaputo che le nuove versioni di macOS spesso abbandonano il supporto per l’hardware più vecchio, ma lo stesso vale per i modelli di Mac più recenti e anche per il software più vecchio.
Per esempio, non è possibile installare qualsiasi versione di macOS precedente a Big Sur (rilasciato nel 2020) su un Mac con un chip Apple Silicon, compreso l’M1. Le versioni più vecchie sono state scritte per i chip Intel, che usano il set di istruzioni x86_64, mentre i nuovi chip Apple Silicon usano il set di istruzioni ARM.
La “prima” versione supportata di macOS del tuo Mac è quella con cui è arrivato. Se non sei sicuro di quale sia il tuo Mac, vai al supporto Apple e cerca il tuo modello esatto. Puoi scoprire quale Mac hai cliccando sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra e selezionando “Informazioni su questo Mac” per vedere il nome e l’anno di rilascio.
Se sei disposto, puoi installare versioni di macOS più recenti di quelle supportate dal tuo Mac con strumenti come Patched Sur. Dopo aver provato questo, potreste arrivare alla conclusione che le nuove versioni funzionano troppo male sul vostro hardware, e a quel punto dovrete fare un rollback.

About the author

admin

View all posts