Installare vlc su ubuntu

Installare vlc su ubuntu

Vedere di più

VLC è uno dei lettori più popolari e completi che possiamo trovare per Ubuntu. Tuttavia, questo lettore non ha l’ultima versione nei repository ufficiali di Ubuntu, il che ci fa perdere alcune funzionalità.
E se invece di Ubuntu 18.04 abbiamo Ubuntu 16.04, il problema è più grave perché la versione di VLC non è compatibile con gadget come chromecast. Ma questo può essere facilmente risolto in Ubuntu.Uno dei metodi più efficaci per avere l’ultima versione di VLC è quello di utilizzare il pacchetto snap. Attualmente, attraverso snap possiamo installare l’ultima versione stabile di VLC così come la versione di sviluppo.
Possiamo anche fare uso dei repository ufficiali di VLC che possiamo usare per Ubuntu. In ogni caso, scegliamo un modo o un altro, prima di dover disinstallare la versione di VLC che abbiamo. Poiché Ubuntu per impostazione predefinita utilizzerà la versione dei suoi repository e non la versione di snap o del repository di VLC.
Con cui verrà installata l’ultima versione di VLC. Il processo è semplice ma voglio sottolineare che dobbiamo disinstallare la vecchia versione prima di usare questi metodi, poiché Ubuntu di default userà la vecchia versione e non quella moderna, con la quale avremo alcuni problemi.

  Come installare telecamere wifi

Impossibile installare vlc in ubuntu

VLC è il lettore multimediale più popolare per i sistemi basati su Linux e anche per Windows. VLC è un lettore multimediale libero e open source multipiattaforma e un framework che riproduce la maggior parte dei file multimediali così come DVD, CD Audio, VCD, e vari protocolli di streaming.Passo 1 – PrerequisitiDevi avere root o sudo come utente privilegiato con accesso al Desktop. Accedi al tuo desktop Ubuntu e aggiorna i pacchetti correnti all’ultima versione.sudo apt update
Passo 2 – Installare VLC su UbuntuI repository apt di default di Ubuntu contengono la vecchia versione di vlc. Ma ancora, è possibile installare vlc utilizzando i pacchetti snap sui sistemi Ubuntu.Prima installa il demone Snapd sul tuo sistema tramite apt:sudo apt install snap -y

Smplayer

Ho scaricato VLC2.1.5.tar.gz, l’ho scompattato in una sottocartella della mia homedir. Ho eseguito il solito ./configure e naturalmente ho dovuto affrontare tutte le librerie mancanti. Ho lasciato Synaptic aperto per cercare i file mancanti, ho installato il -dev e ripetuto il ./configure finché non sono stato invitato a eseguire il ‘make’, ho chiuso Synaptic e ho eseguito un ‘sudo make install’. Ha creato il collegamento eseguibile vlc. Mi ha lasciato con due versioni di VLC che funzionano entrambe correttamente per quanto posso vedere. Anch’io ho ragioni per non (ancora) aggiornare alla 14.04. Ci vuole tempo per compilare, ma ne è valsa la pena.

  Installare maintenance tool kodi

Scaricare vlc per ubuntu deb file

VLC è un popolare e ampiamente utilizzato media player disponibile per varie distribuzioni Linux. Ci sono vari approcci per installare VLC su Ubuntu. Il lettore multimediale VLC è accessibile gratuitamente. Non ci sono annunci o altri costi. È una di quelle applicazioni che dovete tenere nel vostro sistema poiché supporta numerosi formati di file.
Il lettore multimediale VLC sui vostri dispositivi Ubuntu può essere scaricato utilizzando due metodi principali. Il primo e l’approccio rapido è quello di scaricarlo dall’app store di Ubuntu. E il secondo metodo è per gli utenti del terminale attraverso i comandi.
Ci vorranno alcuni momenti per installarla, e dopo l’installazione, il pulsante verde di installazione si trasformerà nel pulsante rosso “Remove”, e indica che l’applicazione è stata installata. È il momento di controllarla nel menu delle applicazioni:
Il processo di disinstallazione di “VLC media player” è il contrario del processo di installazione. Apri l’applicazione “Ubuntu Software” e cerca “VLC”, noterai il testo “Installato” di fronte ad esso, clicca e aprilo:

About the author

admin

View all posts