Installare home assistant su windows 10

Installare home assistant su windows 10

Assistente domestico virtualbox

Questo post è un veloce tutorial che potete seguire per far funzionare Home Assistant su Hyper-V in modo da poter sfruttare la potenza di calcolo del vostro PC invece di farlo funzionare su un Raspberry Pi. Questo metodo di installazione è davvero veloce e non richiede alcuna configurazione della linea di comando.
Importante: Se si desidera utilizzare dispositivi USB in Home Assistant, si prega di questo diverso tutorial -> Supporto USB per Home Assistant su Hyper-V. L’approccio utilizzato in questo articolo non consente l’utilizzo di dispositivi USB.
Ora puoi connetterti a Home Assistant perché è disponibile sulla rete (che è collegata allo stesso adattatore che hai scelto per “Switch esterno”). Dovrebbe essere visibile in rete come “homeassistant”:

Nucleo dell’assistente domestico

Ho deciso di spostare la mia installazione di Home Assistant da Raspberry a un PC desktop per testare se sarà più veloce e più stabile. Non importa se state iniziando con una nuova installazione di Home Assistant o se, come me, volete migrare verso una macchina più potente. Questa guida è fatta su misura per voi!
Naturalmente puoi aumentare i tuoi processori/cores virtuali se il tuo sistema host lo permette, ma non vedo il motivo di mettere qui più di 2 processori. Puoi trovare questa sezione di nuovo in Sistema -> Processori.
Userò la funzionalità Snapshot di Home Assistant per migrare tutti i miei dati e configurazioni dal mio Raspberry Pi (vecchia macchina) a questa nuova installazione fresca. Se non hai nulla da cui migrare – vai direttamente al prossimo passo/voce.
Per controllare se tutto è a posto aprite il pannello di controllo di Windows e cercate “Opzioni energia” e cliccate su “Cambia impostazioni di risparmio energetico” e poi cambiate quando il computer va a dormire. Per ultimo trova l’opzione “Metti il computer a riposo” e dal menu a tendina seleziona – Mai.

  Formattare ubuntu e installare windows 7

Iobroker

In questo post daremo un’occhiata al modo più semplice per valutare Home Assistant su un PC. Alla fine, avremo una copia completamente operativa di Home Assistant (Hass.io flavor), che è accessibile via browser nella vostra rete domestica.
Hass.io – il framework composto da alcuni contenitori Docker che facilitano l’installazione e l’aggiornamento di Home Assistant e permettono di installare decine di addon Hass.io letteralmente in un clic del mouse.
Avvia il tuo ospite e apri il seguente URL nel tuo browser: http://xx.xx.xx.xx:8123, dove хх.xx.xx.xx è l’indirizzo IP, assegnato al tuo ospite. Se non lo sai, il modo più semplice è controllare la lista dei dispositivi nelle impostazioni del tuo router/access point di casa. Se il tuo hardware non è aggiornato, il primo processo di avvio potrebbe richiedere alcuni minuti, poiché include il download e l’installazione della recente immagine di Hass.io dalla rete.
Dal momento che hai accesso alla console ospite, puoi anche fare uno ssh alla linea di comando di Hass.io. Bisogna rendersi conto che questo non è l’accesso completo alla linea di comando del sistema operativo ospite. Invece, questo è il set di strumenti della linea di comando di Hass.io che è in esecuzione all’interno di un contenitore.

  Installare windows su hard disk esterno usb

Assistente domiciliare docker

Skip to contentSe vuoi usare l’applicazione Home Assistant per computer Windows o Mac, puoi scaricare Home Assistant per PC. Anche se questa app per Android non ha ancora una versione per PC rilasciata, ma utilizzando la nostra semplice tecnica, è possibile scaricare Home Assistant app per Windows 10/8/7 e Mac PC.In questo post, siamo riusciti a condividere come scaricare Home Assistant per desktop o laptop e le informazioni aggiuntive su questa app.Oltre a scaricare e installare questa app su un PC, imparerai come scaricare Home Assistant per un dispositivo Android e ottenere il link di download.
Home Assistant è sviluppato principalmente solo per i dispositivi Android. Quindi, non è possibile scaricare e utilizzare Home Assistant per PC.Inoltre, gli sviluppatori offrono vasti elenchi di applicazioni Android gratuitamente. D’altra parte, la maggior parte delle applicazioni per Windows o Mac sono premium, e devi pagare per usare queste applicazioni sul tuo computer Windows, alcune delle quali non sono nemmeno disponibili in questo momento. Ecco perché gli utenti PC sono altamente incoraggiati a scaricare Home Assistant app per laptop o desktop. Come scaricare Home Assistant App per PC usando gli emulatori? Se vuoi scaricare Home Assistant per PC, sei nel posto giusto. Qui condivideremo il processo di come è possibile installare questa applicazione sul tuo computer. Il processo è semplice; inoltre, un principiante può comodamente operare.Utilizzando l’emulatore Android, è possibile scaricare e installare Home Assistant per PC.Un emulatore Android è un software che simula un sistema operativo Android nel tuo MAC insieme a un dispositivo Windows. Non solo Home Assistant, ma è anche possibile eseguire qualsiasi applicazione per smartphone sul PC. Inoltre, ti permette di giocare a liste enormi di giochi Android.Troverai molti emulatori Android online, ma non tutti funzionano bene sul tuo dispositivo. Quindi, devi scaricare l’emulatore perfetto per il tuo PC.Tra tutti gli emulatori, BlueStacks, NoxPlayer e MEmu Play sono i migliori emulatori Android. Puoi scegliere uno qualsiasi di questi tre emulatori per scaricare e installare applicazioni Android sul tuo PC.

About the author

admin

View all posts