Installare windows 7 su windows 8 uefi

Installare windows 7 su windows 8 uefi

windows 7 uefi boot usb

La grande sfida in questo spazio è aiutare i clienti che stanno attualmente eseguendo Windows 7 ad aggiornare a Windows 10 con Secure Boot. Se avete riportato il firmware UEFI alla modalità CSM/BIOS, allora la vostra macchina non può sfruttare la funzionalità super cool di Windows 10 In-Place Upgrade per aggiornare da Windows 7 a Windows 10. Invece, dovremo eseguire un wipe e un reload sulla macchina. Restate sintonizzati su 1E per ulteriori informazioni questa settimana sul BIOS a UEFI.
Tutto questo accade quando si ottiene una macchina che supporta UEFI e Secure Boot (diciamo una macchina con un logo Windows 8, Windows 8.1 o Windows 10), e si vuole installare Windows 7. Windows 7 non può funzionare con UEFI e Secure Boot, perché Windows 7 non è un sistema operativo Secure Boot supportato. Windows 7 supporta UEFI, tuttavia potresti avere qualche problema in più nel caricare Windows 7 in UEFI, quindi potremmo aver bisogno di aggiungere alcuni componenti CSM, in una “modalità ibrida” da caricare. Per molti dipartimenti IT, ottenere il caricamento di Windows 7 con UEFI è difficile, quindi caricano invece in modalità BIOS.

windows 7 uefi o legacy

Lo strumento ufficiale di Microsoft per creare supporti di installazione e immagini ISO con Windows 10 è Media Creation Tool. Puoi scaricare l’ultima versione qui – https://www.microsoft.com/en-us/software-download/windows10
La vecchia versione dello strumento di download di Windows USB/DVD formattava l’unità USB nel file system NTFS durante la masterizzazione dell’immagine di Windows 7. Un computer con architettura UEFI non può avviarsi da quel supporto in modalità nativa. Pertanto, questo strumento non è adatto per creare un’unità flash di installazione con Windows 7.
È molto più facile per gli utenti inesperti creare un’unità flash UEFI avviabile per installare Windows utilizzando l’interfaccia grafica della popolare utility Rufus. Al momento, la versione 3.10 di Rufus è disponibile sul sito dello sviluppatore https://rufus.ie. Lo strumento è abbastanza compatto (circa 1 MB), non richiede installazione ed è completamente gratuito. Inoltre, funziona molto più velocemente degli analoghi.
È possibile creare un’unità flash UEFI avviabile con l’immagine di installazione di Windows manualmente. La procedura descritta di seguito è adatta agli utenti avanzati, viene eseguita dalla riga di comando e permette di controllare completamente (e capire) tutti i passaggi nel processo di creazione di un’unità flash USB avviabile.

  Installare windows 10 uefi

windows 7 64 bit uefi gpt iso download

L’installazione di Microsoft Windows al giorno d’oggi è per lo più effettuata utilizzando unità flash USB. Questo metodo è più conveniente rispetto al tradizionale metodo dell’unità CD/DVD. Tuttavia, un piccolo numero di utenti potrebbe ancora utilizzare le tradizionali unità CD/DVD per installare Windows a causa della sua semplicità. In questo articolo l’attenzione si concentra sulla preparazione di unità USB esterne avviabili, che possono essere unità flash USB esterne o dischi rigidi USB esterni. Tuttavia, la stessa regola si applica anche se state usando un’unità CD/DVD, con una leggera differenza.
I sistemi moderni si sono evoluti nel modo di avviare il sistema operativo e sono aumentati in complessità. Per esempio, Microsoft Windows 10 è per lo più installato usando un’unità USB avviabile. Questa guida ha lo scopo di affrontare l’installazione fallita di Windows 10 via USB e la procedura corretta per risolvere ed evitare i problemi di avvio di Windows.
Se Windows 10 non si avvia o l’installazione di Windows non è riuscita, controlla prima la tabella di avvio qui sotto. Per semplificare le opzioni del processo di avvio, abbiamo sviluppato un’unica tabella di avvio UEFI/MBR che gli utenti possono utilizzare come guida di riferimento quando incontrano problemi di avvio come Windows 10 che non si avvia, vedere la sezione 4 qui sotto.

  Posso installare windows 10 su windows 7

come installare windows 10 in modalità uefi

Stavo per installare Windows 7 sul mio Sony Vaio SVE15127CNW.    Supporta l’avvio uefi, così ho creato una usb avviabile uefi. Il sistema inizia il boot, ma si blocca al logo di Windows. C’è un modo per procedere con l’installazione?
Non sono più sicuro di quanto sia utile, ma ho creato un flash drive Win7 x64 UEFI bootable, e installandolo su un HP 15-g070nr, quando il portatile si avvia, ho premuto il tasto ESC, poi ho premuto F9, e selezionato “Boot from EFI file”, poi ho scelto la mia USB, poi sono andato nella cartella
“efi/boot/” e ho premuto ENTER sul file “bootx64.efi” che ho creato usando un metodo per rendere l’USB UEFI avviabile. Windows ora mostra le 3 partizioni e si installa facilmente. Sto ancora finendo l’installazione, riferirò a breve.
Ho trovato un workaround. Ho acquistato una licenza per singolo utente di Ghost 15 (viene fornito con il pacchetto di aggiornamento di Win 10) da SoftPedia. Ho installato Win7 in modalità CSM, poi ho catturato un’immagine di Ghost utilizzando un’unità flash Win 10 PE x64. Ho poi cambiato il BIOS in modalità UEFI,
No, questa non è una soluzione. La mia esperienza è che dopo un’installazione, cambiando le impostazioni UEFI da UEFI a UEFI-Legacy, (che è quello che stai effettivamente dicendo) si incasina l’avvio e il sistema non riesce ad avviarsi fino a quando non si rimette l’impostazione originale

About the author

admin

View all posts