Installare mac os sierra da zero

Installare mac os sierra da zero

Foto di apple

Se hai recentemente aggiornato o sostituito il disco rigido del tuo MacBook o iMac, avrai bisogno di reinstallare macOS su di esso. Questa guida vi mostrerà come installare macOS High Sierra su un disco rigido vuoto utilizzando un’unità flash avviabile.
Prima di iniziare, è necessario creare un’unità flash avviabile. Ciò richiede l’accesso a un Mac che esegue attualmente High Sierra, al fine di scaricare il file di 7,7 GB High Sierra in App Store. Avrete anche bisogno di un’unità flash vuota che possa contenere 5,4 GB.

Macos catalina

L’installazione di aggiornamento è il modo più semplice per aggiornare il tuo Mac a macOS Sierra. Questo metodo conserva i tuoi attuali dati utente, i documenti e le app mentre aggiorna l’unità di avvio di macOS esistente a macOS Sierra. Il vantaggio è che una volta aggiornato, il tuo Mac è pronto a partire, con i tuoi dati intatti e pronti all’uso.
D’altra parte, l’opzione di installazione pulita cancella i dati esistenti sull’unità di destinazione e li sostituisce con una copia intatta di macOS Sierra. Un’installazione pulita è una buona scelta se si verificano problemi software con il Mac e non si riesce a risolverli. Anche se un’installazione pulita può risolvere il problema, si riparte da zero; i dati utente e le applicazioni attuali non ci saranno più.
Il programma di installazione di macOS Sierra sul tuo Mac può eseguire due tipi di installazioni pulite. La differenza principale tra i due metodi di installazione pulita si riduce all’obiettivo dell’installazione pulita. Ognuno ha requisiti leggermente diversi, ma il risultato è una versione incontaminata di macOS Sierra installata sul tuo Mac.
La prima opzione è un’installazione pulita su un volume o un’unità vuota o su un’unità di destinazione con dati che non vi dispiace perdere. Questo metodo è il tipo più semplice di installazione pulita da eseguire. Non è necessario fare una copia avviabile del programma di installazione poiché è possibile eseguire il programma di installazione direttamente dal disco di avvio del Mac.

  Installare flash player su ps3

Macos big sur

Prendere la strada dell’installazione pulita è il modo migliore per sperimentare un software nuovo di zecca. Ma il più grande svantaggio è che si finisce per perdere tutti i file e le impostazioni. Ecco perché prima di fare qualsiasi altra cosa, è importante che tu faccia il backup di ogni singolo file sul tuo Mac in un luogo sicuro e protetto.
Queste sono informazioni vitali. Ma se il vostro Mac può eseguire macOS Sierra, allora sarà in grado di eseguire macOS High Sierra senza problemi. Ma per sicurezza, ecco l’elenco dei computer Mac compatibili con macOS High Sierra.
5. Nella schermata di installazione principale, basta selezionare l’opzione di installazione macOS 10.13 High Sierra, selezionare l’unità formattata come fonte di installazione e seguire le istruzioni sullo schermo per il completamento.

  Installare osx su hard disk esterno

Installare osx su un nuovo disco rigido da usb

Se stai vendendo o dando via il tuo computer, questo è l’unico modo per assicurarsi che chiunque finisca con il tuo Mac non possa accedere ai tuoi file, e non abbia a che fare con qualsiasi modifica che hai fatto a macOS nel corso degli anni. Non limitatevi a cancellare il vostro profilo utente e a chiamarlo un giorno: vorrete cancellarlo completamente.
Prima di iniziare, assicurati di trasferire tutti i file che vuoi conservare su un nuovo computer o su un’unità esterna.  Anche se non hai intenzione di cancellare il disco, è una buona idea fare un backup prima di reinstallare il sistema operativo.
La modalità di recupero del tuo Mac è un tesoro di strumenti utili, ed è il modo più semplice per cancellare il tuo computer e ripartire da zero. Spegni il tuo Mac, accendilo tenendo premuto Command+R. Il tuo Mac si avvierà nella partizione di ripristino.
Se stai usando un vecchio Mac (del 2010 o precedente), c’è una possibilità che tu non possa usare la modalità di recupero. Su quei dispositivi, tieni premuto “Opzione” mentre accendi il computer, poi seleziona invece la partizione di recupero.
Se nessuna di queste opzioni funziona, niente panico! Hai ancora un paio di opzioni. Puoi accedere al recupero senza una partizione usando Network Recovery: tieni premuto Command+Shift+R mentre accendi il Mac e scaricherà le funzioni di recupero per te.  In caso contrario, è possibile creare un programma di installazione USB avviabile per macOS Sierra, e avviare da quello tenendo premuto “Opzione” mentre si accende il Mac.

About the author

admin

View all posts